Quanto costa antifurto per abitazione completo

Quanto costa antifurto per abitazione completo?

Oggi il mercato dei sistemi di sicurezza, soprattutto quelli wireless ( senza fili) ,offre moltissimi prodotti, apparentemente tutti di buona qualità.

Il problema per chi  deve affrontare l’acquisto  di un sistema di sicurezza, soprattutto dopo aver subito un furto, e’ a chi affidarsi, tra tutte le offerte.

Il numero di aperture (porte, finestre o lucernai) di un’abitazione è quello che influisce maggiormente sul prezzo di un impianto di allarme. Se vuoi proteggere al meglio la tua abitazione ogni apertura ha bisogno di un sensore in grado di rilevare i tentativi di effrazioni. I sensori sono collegati con la centrale di controllo dell’impianto di allarme che è quella che invia il segnale di accensione della sirena.

Noi consigliamo di non fidarsi troppo di offerte esageratamente convenienti perché, anche se il rapporto qualità prezzo dell’antifurto casa ha oramai raggiunto livelli davvero soddisfacenti,la qualità ha in ogni caso un certo costo.

Scegliere l’antifurto via cavo o via radio? Dipende – soprattutto – dalla propria abitazione! Se l’abitazione ha la predisposizione per il passaggio dei cavi dell’antifurto cablato, è sicuramente  consigliato prevedere l’installazione di questo tipo di impianto.

Se così non vi e’ predisposizione, per evitare inutili e costosi lavori di posa in opera, la scelta non potrà non ricadere su un antifurto via radio, ossia wireless, che non prevede passaggi di cavi, in una mattinata o in un pomeriggio, un impianto di medie dimensioni puo’ essere facilmente installato e collaudato.

il sopralluogo di tecnici specializzati, permette di analizzare  la vostra abitazione per individuare tutti punti deboli, le zone di apertura verso l’esterno, e ancora il giardino, il terrazzo e così via.

Data la vasta quantità di accessori e la possibile complessità dei progetti di sicurezza, non è semplice quantificare il costo di un allarme casa. In ogni caso, valutando i componenti da installare e le marche selezionate, è possibile indicare diverse fasce di prezzo.Modelli economici: partono dai 150 euro per arrivare ai 300.Modelli mediamente posizionati: i costi sono attestati sui 300-700 euro.Modelli semiprofessionali: tra i 700 ed oltre i 1500 euro.Queste tre ipotesi di prezzo sono possibili senza tener conto delle possibili variazioni, dovute al totale degli ingressi che si possono collegare e alla tecnologia supportata, che sia filare o wireless.A questi vanno aggiunti eventuali costi di manodopera dell’installatore (di norma fra 20,00 e 28,00 euro all’ora) a meno di non effettuarla da soli.In questo caso ,un servizio offerto dalla Boston distribuzione e’ la preprogrammazione del sistema ,in modo da agevolare l’installazione del sistema, da parte del cliente. Kit di allarme casa: abbiamo  dei kit di allarme completi a costi che partono dai 300 euro, per arrivare intorno ai 700. Una buona soluzione per chi cerca un antifurto semplice ed economico, nel cui kit sono compresi sensore, sirena, contatti magnetici, centralina. L’installazione può essere effettuata con il fai-da-te, facile e intuitiva. I kit sono normalmente espandibili a piacere e questo consente di adattarli al proprio caso.  

Hai bisogno di una consulenza gratuita sulla scelta dell’antifurto per la tua casa? Scrivici subito!

    Acconsento al Trattamento della Privacy*

    admin